Tour Sudafrica Mozambico safari e mare

vita di comunità
spiagge incontaminate
safari fotografici
previous arrow
next arrow
Slider
8-10 persone, 16 giorni-15 notti, itinerario in minibus con autista e accompagnatrice italiana

HIGHLIGTHS

Safari fotografici nei parchi nazionali africani più belli:

  • al Kruger National Park, il primo e più noto parco sudafricano;
  • al Hluhluwe Imfolozi Park, selvatico ed affascinante, casa dei rinoceronti bianchi da sempre tutelati;
  • alla Riserva speciale degli Elefanti in Mozambico, abitata dalla comunità Tembe, è da poco gestita da Peace Parks, che ha avviato un ambizioso progetto teso a far coabitare l’uomo, gli animali selvatici e il turismo responsabile. Escursione in jeep da Maputo.

Potrai osservare i Big Five (leone, leopardo, elefante, rinoceronte e bufalo) oltre a giraffe, ippopotami, antilopi e uccelli.

  • al Mbuluzi in Swaziland invece farai l’esperienza del safari a piedi, per vedere non i Big Five, ma giraffe, zebre, gnu, impala, facoceri, babbuini e scimmie.

Mare sull’Oceano Indiano in Mozambico e Sudafrica:

  • a Tofo, un villaggio di pescatori nel Mozambico meridionale: per fare immersioni o l’Ocean Safari per avvistare lo squalo balena – motivo per cui Tofo è meta unica al mondo – i delfini, la manta o le iimponenti megattere; per fare snorkeling o passeggiare sulla lunghissima spiaggia sabbiosa;
  • nei pressi di Xai Xai in un magnifico eco-lodge in posizione straordinaria sull’Oceano.
  • a Cape Vidal nell’ISimangaliso Wetland Park in Sudafrica;
  • non mancherà una crociera a St. Lucia in Sudafrica per osservare ippopotami e coccodrilli.

Progetti visitati

  • Mafalala, il barrio di Maputo, il quartiere nero della città dalle case di lamiera e legno. Escursione con una guida dell’associazione culturale Iverca, che da anni organizza questo tour, i cui proventi vanno alla comunità. Un viaggio autentico nella storia e nella cultura del Mozambico ex-colonia portoghese;
  • Tofo Life Project di Megafauna Foundation: un progetto per ridurre l’iper sfruttamento della fauna marina e far sì che famiglie dedite alla pesca abbandonino nel tempo questa forma di reddito. Escursione di mezza giornata in compagnia delle donne della comunità: cucinerai e mangerai insieme a loro la matapa, una salsa tradizionale fatta con la foglia della cassava, visiterai la scuola della zona.

AGENDA DI VIAGGIO

GIORNO 1
Arrivo a Johannesburg il 14 luglio/17 agosto (gruppo completo)/1 ottobre e ritrovo in hotel dopo cena (cena e trasferimento dall’aeroporto non compresi).

GIORNO 2
Saliremo sul nostro minibus e ci trasferiremo nel KwaZulu Natal a St. Lucia (circa 600 km, 6 ore, colazione compresa).

GIORNO 3
Escursione a Cape Vidal nell’iSimangaliso Wetland Park, una magnifica spiaggia bianca sull’Oceano Indiano. Dopo un pranzo al sacco la crociera per osservare ippopotami e coccodrilli (colazione ed escursione per vedere ippopotami e coccodrilli comprese).

GIORNO 4
Si va al Hluhluwe Imfolozi Park, uno dei parchi più noti per l’incredibile numero di rinoceronti bianchi ancora presenti e per la tutela privilegiata di cui godono. Safari per conto nostro  e prima del tramonto possibilità di fare un game drive con un ranger del parco su una jeep 4×4 per osservare giraffe, impala, uccelli oltre ai Big Five: leoni, leopardi, bufali, elefanti, rinoceronti (80 km circa, colazione e cena comprese, safari notturno opzionale).

GIORNO 5
Safari prima della colazione, poi destinazione Swaziland verso il Mbuluzi Game Reserve, un parco dalla natura rigogliosa senza i Big Five, dove potremo camminare  tra giraffe, zebre, gnu, impala, facoceri, babbuini e scimmie (circa 5 ore di strada, oltre il tempo delle formalità al confine, colazione e safari compresi).

GIORNO 6
Destinazione Maputo (circa 3 ore di strada oltre formalità di frontiera, colazione compresa).

GIORNO 7
Giornata di scoperta di Maputo prima a Mafalala, il barrio di Maputo, il quartiere nero della città dalle case di lamiera e legno con una guida dell’associazione culturale Iverca, che ormai da anni organizza questo tour, i cui proventi vanno alla comunità stessa. Nel pomeriggio vedremo la Maputo più istituzionale, osserveremo la sua architettura faremo uno stop al mercato (colazione e tour a Mafalala compresi).

GIORNO 8
Escursione in jeep alla Riserva Speciale degli Elefanti: qui è stato avviato un progetto di Peace Parks di ripopolamento della fauna selvatica, in un’area ancora poco turistica. Percorreremo tutta la strada che porta all’Oceano Indiano facendo safari, quindi passeggeremo e pranzeremo in spiaggia. Nel pomeriggio rientro a Maputo (colazione e escursione in Jeep alla Riserva comprese, ingresso al Parco non incluso).

GIORNO 9
Giornata di viaggio con destinazione Tofo nel Mozambico meridionale: piccolo villaggio di pescatori sull’Oceano Indiano, diventato nel tempo una ghiotta meta turistica. Spiagge sabbiose a perdita d’occhio; qualche ristorante italiano e di notte Tofo si vanta di diventare la città più “vibe” di tutto il Mozambico.
Prima di arrivare stop a Inhambane per fare il giro di una ex cittadina coloniale portoghese (circa 7 ore e 30 minuti, colazione compresa).

GIORNO 10
Mezza giornata dedicata al Tofo Life Project, ci allontaneremo dalla spiaggia e dalla zona più turistica per immergerci in un’area rurale del Mozambico: indosseremo una capulana, il tradizionale e coloratissimo vestito  e cucineremo e mangeremo insieme alle donne mozambicane la matapa. Visita della scuola (colazione e pranzo compresi).

GIORNO 11

Giornata dedicata all’attività marina prescelta: un’immersione/ l’Ocean safari in motoscafo (attività in cui si possono osservare gli squali balena, vedere da vicino i delfini, avvistare la manta o le balene megattere, fare snorkeling)/passeggiata sulle dune sabbiose di Tofo fino al villaggio di Barra (colazione compresa, attività opzionale).

GIORNO 12
Direzione Xai Xai per una notte in un eco-lodge, in posizione incantevole sull’Oceano (circa 4 ore, colazione compresa).

GIORNO 13
Rientro in Sudafrica, entro sera faremo il nostro ingresso al Kruger National Park (circa 4 ore, colazione compresa).

GIORNO 14
Safari all’alba sulla jeep condotta dal ranger del parco con possibilità di osservare i Big Five. Trasferimento nel camp successivo e per la strada ci fermeremo a osservare gli animali selvatici. All’arrivo potremo ancora rilassarci in piscina, prima del tramonto (safari compreso).

GIORNO 15
Partenza dal Kruger ed arrivo in serata a Johannesburg (usciti dal Kruger, km 500, 6 ore e 30 minuti di strada).

GIORNO 16
Partenza per l’Italia (colazione compresa, trasferimento all’aeroporto non compreso, escursione a Soweto su richiesta).

DETTAGLI

Viaggio di 16 giorni e 15 notti

DATE

  • 14 luglio-29 luglio 2018 (Posti disponibili)
  • 17 agosto-1 settembre 2018  (gruppo completo)
  • 1 ottobre-16 ottobre 2018 (Gruppo in formazione)

PREZZO

  • Quota di partecipazione € 1.950
  • Cassa comune € 385
  • Volo a partire da € 630​
  • quota pratica €50;
  • quota progetti ;
  • assicurazione AXA per assistenza medica, spese mediche in viaggio (direttamente anticipate fino a € 30.000, previa comunicazione alla Centrale Operativa), bagaglio, compenso e rimborso spese; accompagnatore,
  • noleggio minibus,
  • compenso e rimborso spese autista,
  • ingresso ai parchi autista e veicolo,
  • 15 pernottamenti, 13 colazioni, 1 pranzo, 1 cena
  • visita di una giornata alla Riserva Speciale degli elefanti con jeep,
  • crociera ippopotami e coccodrilli a St. Lucia,
  • 1 safari con guida al Hluluwe Imfolozi Park ,
  • 1 safari con guida al Kruger National Park.
  • il volo internazionale,
  • le mance,
  • i trasferimenti dall’aeroporto di Johannesburg all’hotel e viceversa,
  • l’ingresso ai parchi e le attività opzionali a Tofo del 11°GIORNO,
  • la pratica per il visto di ingresso obbligatorio in Mozambico (da fare prima della partenza),
  • le spese personali,
  • quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

MENÙ

Ampia varietà di cibo (carne, pesce, verdure, primi)

SPOSTAMENTI

Viaggio in minibus con autista e accompagnatrice italiana​

SISTEMAZIONE

Camere doppie (con la possibile eccezione dei pernottamenti al Parco Kruger) in lodge certificati dal dipartimento sudafricano come “fair” (rispettosi dell’ambiente e della popolazione).

DOCUMENTI

  • Passaporto elettronico
    Richiesta validità residua di almeno 6 mesi e validità residua di almeno 30 giorni alla data di uscita prevista dal Paese, con almeno quattro pagine contigue bianche.
  • Viaggio all’estero dei minori
    Prima di mettersi in viaggio controllare le nuove disposizioni legislative in materia di ingresso in vigore dal 1 giugno 2015.
  • Visti
    Per il Sudafrica visto turistico rilasciato all’arrivo in frontiera con validità fino a 90 giorni. Per il Mozambico il visto da richiedere prima della partenza all’Ambasciata della Repubblica del Mozambico di Roma.

Informazioni generali sui documenti necessari

CLIMA

Nel periodo maggio-ottobre è inverno: secco e assolato con temperature tra i 15°-20° gradi di giorno; 0°-10° gradi di notte.

Informazioni generali sul clima

SALUTE

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie 

Informazioni generali sulla salute

prenota subito

o chiedi maggiori informazioni

*Nome e Cognome

*La tua email

*Il tuo messaggio

Leggi l'informativa sulla privacy

*Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati secondo le modalità in essa descritte

Questo sito fa uso di alcuni cookie indispensabili per il suo funzionamento (cookie tecnici), di altri per analizzare le visite in forma anonima (cookie statistici) e di pochi in grado di tracciare le tue abitudini di navigazione per proporti annunci personalizzati (cookie di profilazione). I cookie tecnici e per statistiche anonime sono già abilitati, ma è tuo diritto scegliere se abilitare o no i cookie di profilazione.
Abilitando tutti i cookie mi aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Se vuoi maggiori informazioni leggi la mia cookie policy